venerdì 30 giugno 2017

"La libertà ha il tuo nome" di Federica Fasolini, anteprima


Titolo: La libertà ha il tuo nome
Autrice: Federica Fasolini
Genere: Contemporary romance
Editore: Self-publishing

Near You serie: 
1. La libertà ha il tuo nome 
2. Prossimamente 
3. Prossimamente 
4. Prossimamente 






Buon pomeriggio readers! 

Oggi sono qui, per presentarvi il nuovo romanzo di Federica Fasolini, l'autrice self-Publishing del romanzo "I belive in you". Mi ha contattato per chiedermi di leggere e recensire il suo ultimo lavoro e io ho accettato con piacere *-* 

Per il momento vi lascio alla trama, e settimana prossima (tempo permettendo) troverete anche la recensione. 



Trama 

Summer, dopo aver vinto una borsa di studio è volata in California per inseguire il suo sogno: diventare una scrittrice. Adesso, a meno di nove mesi dalla sua laurea però, il suo futuro sembra farsi sempre più incerto.
Una sera, ad una festa sulla spiaggia, incontra i fratelli Mason e resta ammaliata dalla bellezza di Aaron, il primogenito. Nonostante la sua migliore amica Megan le dica di rimanergli alla larga, sembra che il destino non faccia altro che farli incontrare.
Aaron Mason, è un giovane ragazzo che lavora nella miliardaria società di famiglia, si prende cura in modo amorevole dei suoi tre fratelli e cerca di essere forte per tutti, ma dentro di lui, i demoni del suo passato lo stanno torturando. Aaron nasconde qualcosa, e  nonostante sia passato ormai troppo tempo, non smette mai di emergere e di fargli male.
Ma quando quella sera, incontra gli occhi blu di Summer, capisce che c’è ancora speranza e forse può tornare ad essere libero.
Sarà in grado però, di conquistare il suo cuore oppure la sua reputazione da playboy e il suo orgoglio lo precederanno facendogli perdere l’unica cosa bella che gli era capitata da molto tempo?

Si sa, l’amore è come una rosa: ti attira con il suo profumo ed i suoi colori ma in fondo a tutto questo si nascondono anche delle spine. Saranno in grado di superare insieme queste difficoltà oppure saranno quelle che li divideranno per sempre?


Nessun commento:

Posta un commento